,

Un giorno di dieta vegana per tutti, per salvare gli animali

Rinunciare per un giorno solo alla settimana alla propria dieta onnivora e abbracciare lo stile di vita vegano. Impossibile? Non si tratta di un grande sacrificio per nessuno, ma questo piccolo gesto potrebbe in realtà salvare migliaia di animali. I calcoli della Lav sono chiari: se tutti aderissimo al Mercoledì Veg, ciò basterebbe per risparmiare energia, acqua e salvare foreste e animali. In un solo anno, si risparmierebbe la vita di 12 milioni di animali, pesci esclusi.

Basti pensare che 1000 persone che per un anno adottano una dieta vegana, solo un giorno a settimana, salvano la vita a 5.000 polli o 5.400 conigli o 52mila platesse. Rinunciando a una bistecca da 500 grammi una volta a settimana, sempre per un anno, si salvano 910 metri quadrati di foresta, si risparmiano 390 chili di cereali, 403.000 litri d’acqua, 936 chili di Co2.

Ma anche una persona da sola può fare la differenza: può risparmiare l’equivalente del consumo di una lampadina accesa ininterrottamente per 277 giorni, il corrispettivo di 32 docce per pasto. Non è poco: perché non facciamo qualcosa anche noi per cambiare il pianeta?

Written by Valeria Martalò

Valeria Martalò, laureata in Filologia Classica: attenta alle notizie sull'ambiente, amante della natura, crede fermamente che bisogna far diventare il mondo un posto migliore.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

La denuncia della LAV: pellicce tossiche in vendita per bambini

Vegani in Italia, è boom anche in farmacia